MAGMA … PORTA L’ARTE NELLA TUA VITA

Ho sempre pensato che moda e arte fossero un tutt’uno.

Spesso, quando indossiamo un abito o un accessorio siamo inconsapevoli indossare un’opera d’arte…


“ART LIVE WITH YOU “ l’arte vive con te; ed è questo il filo conduttore di MAGMA COMPANY, nata come azienda d’arredamento d’artista che si trasforma e diventa arte da indossare.
Ed è stato amore a prima vista…

Collane che ti danno modo di distinguerti, che ti fanno sentire unica. Con disegni romantici o folk che comunicano sentimentalismo e fresca sensualità che si contrappongono al rigore e all’essenzialità di quelle dai disegni più astratti e geometrici.

Vere e proprie opere d’arte della pittrice Loredana Raciti stampate su collane dalle linee minimal, impreziosite da dettagli ricercati.

Se vuoi indossare un opera d’arte vai su questo link https://magmacompany.it/product-category/moda/donna/collane/

Qui puoi vedere tutte le collane😊

ATTENZIONE 15% di sconto se utilizzi il mio codice sconto ELISABETTA15

Un bacio da
BettyLoveFashio

Un caldo e morbido abbraccio

21 novembre 2019,
Siamo arrivate velocemente a questa data e rifatto anche il nostro guardaroba; via vestitini leggeri, maglie sbracciate, costumi da bagno, per far spazio a maglioni e abiti per i nostri outfit invernali.

Quest’oggi vorrei rendere omaggio a dei capi molto importanti per questa stagione: I CAPPOTTI e COPRI
SPALLA, e mai come quest’anno protagonisti indiscussi del nostro look.
Caldi, morbidi, vivaci spiritosi ed eleganti vere opere d’arte se ne trovano per ogni carattere, stile ed occasione.


Ultimamente ho trovato il luogo ideale, il mio confort zone per dar sfogo al mio shopping e felice di essere “ l’ambassador ” ufficiale, ecco una carrellata di immagini dei cappotti scelti per voi presso @WOWACCESSORIEBORSE

Un bacio
BettyLoveFashion

Samanta e wow accessori li trovi su Instagram wowaccessoriborse con un fantastico e-commerce oppure fai come me vai a Legnano viale della vittoria n. 13

Robic … e il momento diventa eterno

9 ottobre 2019 ore 16.00
Appuntamento con Roberta, nome d’arte Robic.

Non avevo nessun pensiero, nessuna idea di come poteva essere, ma ero sicura che mi sarebbe piaciuta.

Giornata terribilmente grigia, nuvolosa ma rischiarita dalla sua frizzante simpatia e dalla sua fantastica giacca gialla!!

Adoro abbinare, dare un significato e analizzare una persona da come si veste e dai colori che usa, e Robi a mio avviso, è un’artista coi fiocchi; una ragazza ricca di vitalità, piena di calore, energica e creativa come le sue foto.

Quando penso alla fotografia, vorrei qualcuno capace di catturare l’anima di quel soggetto, di quel luogo… vorrei diventare parte di quell’istante.

Lei riassume alla perfezione questa mia filosofia, perché ha feeling con il soggetto che immortala definitivamente con la macchina fotografica; il suo obbiettivo riesce a tirar fuori l’anima.

A questo punto vorrei citare una frase trovata sul suo profilo Facebook, perché mi da la certezza che quello che ho appena scritto su di lei è vero; e non mi stupirei se a breve ne sentiremo parlare come una delle più grandi fotografe…
“Giro con la mia Reflex, mia compagna di viaggio, lei ferma quello che i miei occhi vedono è tutto ciò che il cuore mi suscita, affinché il momento diventi eterno “

BettyLoveFashion

Roberta e le sue fantastiche foto la trovi su Facebook con RobiC photo e su Instagram @robicphoto

HAPPY BIRTHDAY BETTYLOVEFASHION

Ciao ragazze e ben ritrovate, è da un po’ che non pubblico articoli, le vacanze sono state lunghe, mare montagna; avvenimenti eventi, nuovi incontri, nuove collaborazioni, la fashion week, insomma un pout-pourri di impegni che mi hanno tenuta lontana da voi ma che mi hanno dato nuovi spunti e idee per Il nostro magazine.
Si perché, in occasione del primo compleanno di BettyLoveFashion, il blog si rinnova ci saranno nuovi contenuti e si darà tanto spazio alle donne che si vogliono raccontare. Primo appuntamento giovedì 24 ottobre non perderlo
Un abbraccio
Bettylovefashion

VOGLIO TUTTO

Spesso mi capita di soffermarmi a leggere su Instagram, i commenti rivolti a persone di successo, quelle che chiamiamo VIP.

Persone che ci mostrano e mettono a nudo la loro vita i loro traguardi;e davvero non capisco questa cattiveria, l’invidia nei loro confronti.

Adoro la loro vita i loro viaggi tutto quello che fanno.Forse perché anch’io ho questo desiderio irrefrenabile del “Voglio tutto “ e che male c’è?“Me ne intendo del volere di più, è il mio principio ispiratore” diceva Richard Gere in Pretty Woman; questa frase mi è sempre rimasta impressa mi ha accompagnato sempre da quando l’ho sentita,magari non ne ho fatto sempre tesoro,vuoi per immaturità, per distrazione e per tanti altri motivi, ma nel mio cuore ho sempre sentito quella sensazione che avrei ottenuto tanto anzi tutto!Che male c’è a volere tanti soldi da poter spendere a proprio piacimento? Volere una casa stupenda arredata con mobili raffinati? Vagoni di abiti, scarpe e accessori; fare viaggi scoprire e conoscere posti meravigliosi ed essere sempre in vacanza?
Non credo che esistano persone che disprezzino queste cose, tutti vogliono tutto, magari non riescono ad ottenerle e quindi criticano gli altri.Io non riesco ad essere ipocrita, amo le vittorie degli altri perché mi danno idee e spunti per quello che cerco e voglio.Ragazze la vita è una sola, e se non si fa nulla per renderla speciale che senso ha?

E tu cosa vuoi? Pensaci

Un bacio

BettyLoveFashion

GLITTER, LA MERAVIGLIA

Ciao e ben tornata all’appuntamento settimanale con BettyLoveFashion.

Come stai? Io mi sto godendo la mia vacanza nella città della Movida romagnola…Riccione!!!

Sole, mare, relax, divertimento ma soprattutto tanto anzi tantissimo fashion…

Tutte le sere, dopo un buon aperitivo e un’ottima cena (qui si mangia veramente bene, quindi addio ai buoni propositi per la linea) sono alla ricerca di abiti e accessori da consigliarti per un’estate veramente al top.

Bene, dopo un’attenta visione di tutto quello che mi circonda, la mia conclusione è questa: la texture di questa estate è il glitter; ma anche paillettes, strass e pelle metal.

L’estate ci vuole esuberanti, eccentriche glam.

Via libera a tessuti magici che riflettono luce.

Tutto deve evocare la parola meraviglia…passare dagli occhi e colpire al cuore.

Come diceva Carrie Bradshaw al suo mister Big “dobbiamo lavorare sullo scintillio” e a noi donne piace veramente tanto.

Ecco per te degli spunti per brillare di luce propria

Alloea sei pronta a stupire?

Io voglio essere very girly e allora brilliamo!!!

New York ti aspetta

New York è da sempre considerata la capitale del mondo, la meta preferita di chi ama viaggiare, di chi ha una mente aperta, di chi è alla ricerca di idee e nuovi stimoli.

Questa metropoli è un insalatona di arte, design, musica, moda e cultura di tutto il mondo.
New York è unica anche per la sua capacità di reinventarsi e di dare nuova vita a quello che ormai poteva sembrare superato.

Un esempio è il Terminal Twa, hai presente il JFK Airport? Un capolavoro architettonico del secolo scorso con un’impronta neo_futuristica; un pezzo di storia in disuso dal 2001, trasformato ora in un hotel alla moda, fornito di oltre 500 stanze e con ristoranti di classe.

Altro polo d’attrazione specialmente per chi ama l’arte a 360°, è The Shed, una struttura di circa 2000 m quadri distribuito su diversi livelli; qui puoi trovare gallerie, un teatro, laboratori e sicuramente potrai incontrare attori e ballerini che faranno parte degli show più importanti.

La parte esterna, invece, chiamata The Plaza, sarà adibita agli spettacoli per ogni tipo di pubblico spaziando dal classico al moderno.

Tutto questo lo puoi trovare nel nuovo quartiere di Manhattan, Hudson Yards.

Altra nuovissima attrazione, in questo complesso residenziale, ha cuore italiano e si chiama The Vessel, un reticolo alto quasi 50 m fatto in acciaio bronzo e cemento considerata la Torre Eiffel di New York.

È fornito di 80 piattaforme panoramiche che permettono e promettono viste spettacolari.
Chiunque arriva New York ne sarà conquistato.

Io sono pronta con le valigie La GRANDE MELA mi aspetta.

Bettylovefashion

Eau de Parfum

Vuoi sedurre?Non servono tecniche particolari o disporre di pozioni magiche…corri in profumeria e acquista il tuo profumo.I profumi nascono come simbolo di emancipazione fino ad arrivare ai giorni nostri, per rappresentare l’impronta della nostra femminilità.Il profumo è una nota velata, in grado di sedurre e rimanere legato alla memoria.Applicarlo con la massima cura, utilizzandolo come arma di seduzione o per sentirci al top, è un rito con delle regole ben precise che ora ti svelerò.Non dimenticare di valorizzarlo ad almeno 10 cm di distanza dalla pelle; mai e poi mai sui vestiti, si potrebbero macchiare.Applicalo sulle zone calde del corpo, dietro le orecchie, all’interno dei gomiti, dietro le ginocchia, sull’addome (zona ombelico) o dietro al collo dove risulterà molto naturale.Potresti, specialmente ad un appuntamento galante, vaporizzarlo sui capelli, che lo sprigioneranno ad ogni movimento; solo un accorgimento su questo punto, non usare profumi troppo aggressivi che potrebbero seccarli.Vuoi un consiglio extra?Se vaporizzi il tuo profumo dopo che ti sei applicata una crema idratante sul corpo, durerà più a lungo.Ed ora non resta che scegliere il profumo…
Io adoro questi
E il tuo qual’ è?

Katia Furrer

Quando bellezza, moda e arte si fondono in un’unica parola… Passione

È una giornata di sole anche se fredda, seduta al tavolino di un bar a Parabiago, sono in anticipo di un quarto d’ora all’appuntamento ma voglio concentrarmi sulle domande che le farò.

Sono quasi trent’anni che non ci si vede, non perché sia successo qualche cosa fra di noi, ma molte volte la vita fa dividere le strade e poi casualmente le ricongiunge.

Volevo essere pronta per lei, perché me la ricordo molto brillante  con una personalità decisamente più matura rispetto a noi altre quando eravamo ragazze.

Stavo guardando l’ora sul mio smartphone e lei arriva;passo deciso, guarda tra i tavolini e poi entra veloce all’interno del locale.

“ Sarò così tanto cambiata?” penso io e poi la raggiungo per avvisarla che sono lì.

La chiamo per nome e in quel momento un sorriso e un abbraccio cancellano quei trent’anni che ci hanno diviso.

Sguardo glaciale dei suoi occhi azzurri che ti penetrano che vogliono scavarti nel profondo e un’eleganza raffinata, sono le prime cose che mi hanno colpito di lei.

Avevo in mente di farle mille domande, erano già pronte lì nella mia agenda, ma ho preferito farla parlare a ruota libera, perché è un uragano di emozioni.

Katia è una make-up artist con trent’anni di esperienza  e un curriculum di tutto rispetto visto i brand con cui ha lavorato, sempre attenta alle novità da proporre alle sue clienti.

Ama la moda, il bello, vestirsi con abiti firmati ma non disdegna di cercare il “Fashion” anche nei mercatini.

Una coolhunter che detta moda agli altri senza saperlo.

Poi mi apre un’altra porta della sua vita, quella più intima e quella dell’artista vera che c’è in lei.

Mi parla dei quadri e del perché ha iniziato a dipingere e lo fa con un’umiltà che mi spiazza.

La voglia di rinchiudersi in una campana di vetro nei suoi momenti no; esprimere col suo talento quello che ha voglia di gridare al mondo.

Ma come tanti artisti fanno, non li racconta con la parola li custodisce gelosamente nel suo cuore, nello stomaco e nella sua mente e ce li regala dipinti su tela.

Credo che il termine che si possa assegnare a questa donna sia passione, perché lo mette in tutto quello che dice e in quello che fa.

Per concludere il nostro incontro le ho voluto fare solo una domanda: “Il tuo sogno?” – ” Fondamentalmente sono già realizzata così, non mi manca niente… Se proprio devo esprimere un desiderio è quello che ci sia sempre la salute; mi accontento di quello che ho e che mi sono creata da sola”.

Ragazze non la trovate fantastica? Nei prossimi articoli  a lei dedicati Katia ci aprirà le porte del suo negozio e ci mostrerà in anteprima i suoi quadri.